Esplora la magia di Bruges a pochi passi da Bruxelles

Distanza Bruxelles Bruges

Partendo da Bruxelles, segui le indicazioni per uscire dalla città e prendi l’autostrada E40 in direzione ovest. Continua a seguire l’E40 per circa 94 chilometri fino all’uscita per Bruges. Prendi l’uscita e segui le indicazioni per entrare in Bruges. Dopo aver superato il casello dell’autostrada, continua dritto per circa 5 chilometri fino ad arrivare al centro di Bruges.

Mezzi di trasporto alternativi

È possibile raggiungere Bruges da Bruxelles anche utilizzando mezzi di trasporto pubblico come il treno, l’aereo o l’autobus.

– Treno: Dalla stazione ferroviaria di Bruxelles Midi, prendi un treno diretto per Bruges. I treni partono frequentemente e impiegano circa 1 ora per arrivare a destinazione.

– Aereo: Se preferisci viaggiare in aereo, puoi prendere un volo dall’aeroporto di Bruxelles (BRU) all’aeroporto di Bruges-Ostenda (OST). Una volta atterrato, puoi prendere un treno diretto dalla stazione ferroviaria dell’aeroporto di Bruges-Ostenda per raggiungere il centro di Bruges.

– Autobus: È anche possibile prendere un autobus diretto da Bruxelles a Bruges. I servizi di autobus sono gestiti da diverse compagnie e offrono diverse opzioni di orari. Il viaggio in autobus può richiedere circa 2-3 ore, a seconda del traffico.

È consigliabile controllare gli orari e la disponibilità dei mezzi di trasporto pubblico prima di partire, in modo da poter pianificare il viaggio nel modo più efficiente possibile.

Distanza Bruxelles Bruges

Se stai pianificando un viaggio da Bruxelles a Bruges, ci sono molte cose interessanti da vedere sia nella città di partenza che in quella di arrivo. Ecco alcuni suggerimenti:

A Bruxelles:
1. Grand Place: Questa piazza è il cuore pulsante di Bruxelles ed è circondata da edifici magnifici, tra cui l’Hotel de Ville (Municipio) e il Museo della Città di Bruxelles.
2. Atomium: Questa iconica struttura a forma di atomi è un simbolo di Bruxelles ed è una meta imperdibile per i visitatori. Puoi anche salire alla cima per una vista panoramica sulla città.
3. Manneken Pis: Questa statua di un bambino che fa la pipì è una delle attrazioni turistiche più famose di Bruxelles. È piccola ma molto amata dai locali e dai visitatori.
4. Musée Magritte: Se sei appassionato di arte, non perderti il Museo di René Magritte, che ospita una vasta collezione delle opere del famoso artista surrealista belga.

A Bruges:
1. Piazza del Mercato: Questa piazza storica è circondata da case medievali e ospita il Belfort, un campanile di 83 metri che offre una vista panoramica sulla città. Qui troverai anche il famoso Municipio.
2. Canali di Bruges: Conosciuta come la “Venezia del Nord”, Bruges è attraversata da canali pittoreschi. Un giro in barca lungo i canali è un’attività da non perdere per ammirare il fascino della città.
3. Basilica del Sacro Sangue: Questa affascinante chiesa cattolica contiene una reliquia che si dice sia il sangue di Gesù Cristo. È un luogo di pellegrinaggio e offre una vista mozzafiato sulla città dalla sua torre.
4. Choco-Story Chocolate Museum: Bruges è famosa per il cioccolato belga e questo museo ti offre l’opportunità di imparare di più sulla storia e la produzione del cioccolato, nonché di gustare deliziosi campioni.

Questi sono solo alcuni dei luoghi da visitare sia a Bruxelles che a Bruges. Entrambe le città offrono una varietà di attrazioni culturali, artistiche e storiche che ti permetteranno di scoprire la bellezza del Belgio.

Oltre alle attrazioni principali menzionate precedentemente, sia a Bruxelles che a Bruges ci sono molte altre attrazioni e curiosità interessanti da scoprire. Ecco alcuni esempi:

A Bruxelles:
1. Parlamento europeo: Puoi visitare il Parlamento europeo e conoscere di più sul funzionamento dell’Unione Europea.
2. Mini-Europe: Questo parco a tema presenta riproduzioni in miniatura di famosi monumenti europei, come la Torre Eiffel e il Colosseo.
3. Museo del Cioccolato: Potrai scoprire la storia del cioccolato belga e degustare delizie al Museo del Cioccolato di Bruxelles.
4. Comics Art Museum: Se sei un appassionato di fumetti, questo museo è un must. Ti permetterà di conoscere la storia del fumetto belga e vedere opere di autori famosi come Hergé, creatore di Tintin.

A Bruges:
1. Memling in Sint-Jan: Questo museo ospita una vasta collezione di opere d’arte fiamminghe, tra cui dipinti del famoso pittore Hans Memling.
2. Museo delle Patatine: La Belgio è famosa per le sue patatine fritte, e questo museo ti farà scoprire la storia di questo cibo popolare.
3. Torture Museum: Se sei interessato alla storia oscura, puoi visitare questo museo che presenta strumenti di tortura utilizzati nel Medioevo.
4. Chiesa di Nostra Signora: Questa chiesa gotica è famosa per ospitare la scultura in marmo “Madonna con il Bambino” di Michelangelo.

Entrambe le città sono anche famose per la loro cucina. Assicurati di assaggiare specialità come i waffle belgi, i cioccolatini, le birre artigianali e i piatti tradizionali come il carbonade flamande (stinco di manzo in umido) a Bruxelles, e le aragoste e il “Brugse Zot” (birra locale) a Bruges.

Sia Bruxelles che Bruges sono ricche di storia, arte e cultura, e offrono una varietà di attrazioni uniche da esplorare durante la tua visita.